Archive: ago 2016

logo_menu

FESTA DELLA PIZZA VARESINA

APV ed AIME A SOSTEGNO DELLE POPOLAZIONI TERREMOTATE.

FESTA DELLA PIZZA VARESINA 6 SETTEMBRE 2016 FIERA DI VARESE

UNA PIZZA PER LA VITA.

1000 TRANCI DI PIZZA

PER SOSTENERE LE POPOLAZIONI TERREMOTATE.

Una straordinaria festa del piatto più conosciuto ed apprezzato al mondo, LA PIZZA, per sostenere le popolazioni colpite dal terremoto del 24 agosto 2016.

Il prossimo martedì 6 settembre dalle ore 17 fino alla chiusura dei padiglioni della Fiera, nell’area spettacoli è stata organizzata la FESTA DELLA PIZZA VARESINA, quest’anno il ricavato sarà devoluto alle popolazioni colpite dal terremoto.

I visitatori potranno degustare e consumare tranci di pizza realizzata in diretta dai pizzaioli di Apv, un trancio 5 €.

Nel corso della serata, presentata dal MAGO DIEGO, vi saranno diversi spettacoli di intrattenimento, la gara amatoriale di mangiatori di pizza, lo spettacolo di cabaret di Max Bunny e per concludere il grande spettacolo di PIZZA ACROBATICA realizzato dal Team Pizza Champs guidato dal nostro Presidente, Leo Coppola, pluricampione del Mondo.

Nel frattempo sta proseguendo in diverse pizzerie del nostro territorio l’evento UNA PIZZA PER LA VITA, PIZZA AMATRICIANA.

Tutti i cittadini che vorranno sostenere le popolazioni terremotate degustando una pizza potranno venire in Fiera il 6 settembre (un trancio di pizza ad € 5) oppure potranno recarsi nelle pizzerie che espongono la nostra locandina e chiedere la PIZZA AMATRICIANA (pomodoro, guanciale, pecorino, peperoncino e pepe nero), la pizzeria devolverà almeno due euro per ogni pizza amatriciana venduta.

Con questi semplici eventi anche gli imprenditori e i pizzaioli della Provincia di Varese e della Lombardia si stanno mobilitando per raccogliere fondi da inviare alle zone terremotate.

Una tragedia di vaste proporzioni che ha colpito al cuore interi paese del centro Italia, territori ricchi di bellezze naturali ed architettoniche.

Nel 2016 non è accettabile che si possa morire e perdere tutto per un terremoto.

Oggi tutti gli Italiani sono mobilitati per sostenere quelle popolazioni, i soccorsi sono stati immediati ed efficienti, da tutto il paese stanno arrivando aiuti e sostegni morali ed economici.

In questa fase non servono più aiuti alimentari e vestiari, ma risorse economiche che aiutino quelle zone a riappropriarsi della propria vita e ridisegnare il proprio futuro.

Dobbiamo compiere tutti gli sforzi possibili per sostenere quei territori a partire dalla ricostruzione delle scuole, delle case in particolare delle attività economiche che sono e saranno la linfa vitale per il futuro di queste zone.

Sostieni anche TU le popolazioni terremotate vieni in FIERA IL 6 SETTEMBRE 2016 a mangiare la pizza e, fino al 30 novembre 2016, vai nelle nostre pizzerie e chiedi la PIZZA AMATRICIANA.

POSSONO ADERIRE TUTTE LE PIZZERIE, POSSONO SCARICARE LA LOCANDINA DA AFFIGGERE DAL NOSTRO SITO: www.aimeitalia.it oppure www.apvarese.it

Per ulteriori informazioni è possibile contattare la segreteria, Varese Via Sempione 2 tel. 0332 1575230 fax 0332 1575228 e – mail segreteriagenerale@aimeitalia.it

Varese, 1 settembre 2016

 Ufficio Stampa Aime ed Apv

0001 (3)

logo_menu

UNA PIZZA PER LA VITA

Comunicato Stampa

 24 AGOSTO 2016: IL TERREMOTO COLPISCE IL CENTRO ITALIA

APV ed AIME A SOSTEGNO DELLE POPOLAZIONI TERREMOTATE.

UNA PIZZA PER LA VITA.

PIZZA AMATRICIANA (pomodoro, guanciale, pecorino, peperoncino, pepe nero).

VAI IN PIZZERIA E CHIEDI LA PIZZA AMATRICIANA PER SOSTENERE LE POPOLAZIONI TERREMOTATE.

Per ogni pizza AMATRICIANA venduta la pizzeria verserà un minimo di DUE EURO a favore delle popolazioni colpite.

Anche gli imprenditori e i pizzaioli della Provincia di Varese e della Lombardia si stanno mobilitando per raccogliere fondi da inviare alle zone terremotate.

Una tragedia di vaste proporzioni che ha colpito al cuore interi paese del centro Italia, territori ricchi di bellezze naturali ed architettoniche.

Nel 2016 non è accettabile che si possa morire e perdere tutto per un terremoto.

Oggi tutti gli Italiani sono mobilitati per sostenere quelle popolazioni, i soccorsi sono stati immediati ed efficienti, da tutto il paese stanno arrivando aiuti e sostegni morali ed economici.

In questa fase non servono più aiuti alimentari e vestiari, ma risorse economiche che aiutino quelle zone a riappropriarsi della propria vita e ridisegnare il proprio futuro.

Dobbiamo compiere tutti gli sforzi possibili per sostenere quei territori a partire dalla ricostruzione delle scuole, delle case in particolare delle attività economiche che sono e saranno la linfa vitale per il futuro di queste zone.

Ecco che APV (Associazione Pizzaioli Varesini) ed AIME si sono mobilitati da subito per invitare i propri soci a sostenere finanziariamente le zone terremotate e ad organizzare straordinari momenti aggregativi per raccogliere fondi.

Nasce così il progetto: UNA PIZZA PER LA VITA.

Le pizzerie aderenti che espongono la locandina UNA PIZZA PER LA VITA realizzeranno una particolare pizza: PIZZA AMATRICIANA (Pomodoro, guanciale, pecorino, peperoncino e pepe nero) per ogni pizza venduta la pizzeria verserà in beneficienza almeno 2 EURO, anche il cliente potrà contribuire versando un altro EURO.

Sostieni anche TU le popolazioni terremotate chiedi in pizzeria la PIZZA AMATRICIANA.

POSSONO ADERIRE TUTTE LE PIZZERIE, POSSONO SCARICARE LA LOCANDINA DA AFFIGGERE DAL NOSTRO SITO: www.aimeitalia.it oppure www.apvarese.it

Per ulteriori informazioni è possibile contattare la segreteria, Varese Via Sempione 2 tel. 0332 1575230 fax 0332

1575228 e mail segreteriagenerale@aimeitalia.it

Il Presidente AIME                                                                                       Il Presidente APV

Armando De Falco                                                                                          Leone Coppola